I tipi di peperoncino

Etimologia
Il peperoncino appartiene al genere Capsicum della grande famiglia delle Solanaceae che comprende le patate, i pomodori e le melanzane.Il Capsicum è un genere di pianta erbacea o arbustiva che include 31 specie diverse, di cui il Capsicum annuum è la specie più coltivata al mondo e comprende sia i peperoni, frutti di grandi dimensioni di sapore dolce, che i peperoncini, piccoli frutti allungati piccantissimi.
L'etimologia del nome Capsicum non è certa: potrebbe derivare dal greco "Kapto = divorare" con riferimento al piccante "che divora".

peperoncini tipi

Provenienza
Originario dell’America Latina e Meridionale, le prime piante selvatiche risalgono addirittura al 7000 a.C. mentre forme coltivate dalle popolazioni autoctone prima della scoperta dell’America sono attestate tra il 5.200 e il 3.400 a. C. In Europa l’unico genere piccante esistente era solamente il pepe nero (Piper nigrum), una spezia che cresceva esclusivamente in India, da dove veniva importata. Fu Cristoforo Colombo, alla ricerca delle Indie ma approdoato in America, a scoprire ed importare quel frutto rosso piccante utilizzato dai nativi americani in Spagna nel XV secolo e successivamente, grazie ai commerci internazionali, in gran parte del globo.

Piccantezza e tipologia
Il gusto piccante percepito mordendo un peperoncino è prodotto principalmente dalla capsaicina, un alcaloide, che provoca una sensazione di calore e di dolore. Più il frutto è ricco di capsaicina, più è piccante. Questa sostanza, contenuta principalmente nella placenta (90%), nei semi (4%) e nelle altri parti del frutto (6%), è incolore e insapore ed è molto resistente: non viene distrutta né cucinandola né congelandola. Il peperone “dolce” che usiamo abitualmente è una varietà coltivata in modo da ridurre al minimo o totalmente il contenuto di capsaicina. Il peperoncino o "chili" (come viene chiamato nei paesi di lingua inglese e spagnola) è invece la varietà piccante ricca di capsaicina ed è diffuso in numerose varietà e forme quali ad esempio la paprika, il tabasco il pepe di cayenna. La “piccantezza” del peperoncino è molto variabile perchè dipende dal luogo di provenienza, dal clima, dalle sostanze nutritive e dai fattori di stress: frutti raccolti nello stesso momento e dalla medesima pianta possono avere gradi di piccantezza diversi. La quantità di capsaicina contenuta nel peperoncino determina dunque la “piccantezza” del peperoncino che si misura in gradi della scala Scoville, scala di misura ideata dal farmacista statunitense Wilbur Scoville. Secondo tale scala la capsaicina pura raggiunge i 16 milioni Scoville. I peperoncini più piccanti in assoluto appartengono alla specie Capsicum Chinese, come l’Habanero e il Naga Dorset, e vanno da un milione a centomila Scoville.

Di seguito le varietà più conosciute di peperoncini in tutto il mondo

bell pepper

Bell Pepper

Unità Scoville: 0

Provenienza: Olanda, Mediterraneo, California

jalapeno pepper

Jalapeno

Unità Scoville: 2.500 - 5.000

Provenienza: Oaxaca e Chibuabua (Messico), Texas e Sud Ovest USA


usa habanero

Habanero

Unità Scoville: 100.000 - 300.000

Provenienza: Caraibi, Yucatàn

new mexico pepper

New Mexico

Unità Scoville: 500 - 1.000

Provenienza: Rio Grande Valley, Messico


jamaican pepper

Jamaikan Hot

Unità Scoville: 100.000 - 200.000

Provenienza: Jamaica ed altre Isole caraibiche

kayenna pepper

Kayenna

Unità Scoville: 30.000 - 50.000

Provenienza: Louisiana, Messico, Asia, Africa


nasodicane

Peperoncini

Unità Scoville: 100 - 500

Provenienza: Mediterraneo, California

serrano pepper

Serrano

Unità Scoville: 10.000 - 23.000

Provenienza: Messico, Sud Ovest USA

poblano pepper

Poblano

Unità Scoville: 1.000 - 1.500

Provenienza: Puebla, Città del Messico, California

wax pepper

Wax

Unità Scoville: 5.000 - 10.000

Provenienza: Messico, California, Sud Ovest USA


thai pepper

Thai

Unità Scoville: 50.000 - 100.000

Provenienza: Sud Est asiatico, California

peperone pepper

Peperone Dolce

Unità Scoville: 0

Provenienza: Mediterraneo, California


rocotillo

Rocotillo

Unità Scoville: 1.500 - 2.500

Provenienza: Sud America

scotch bonnet

Scotch Bonnet

Unità Scoville: 100.000 - 250.000

Provenienza: Jamaica, Caraibi, Belize


DELIZIE DI CALABRIA

Cultura gastronomica e storia calabrese si fondono nei sapori tipici di prodotti genuini realizzati con amore e tradizione.

Privacy Policy

CONTATTI

Via Conti Ruffo, 17 - 88100 - Catanzaro (CZ) - ITALY
Telefono: +39 0961 63507
Fax: +39 0961 63506